“Museq” un’App innovativa che aiuta a conoscere ed apprezzare i monumenti e le bellezze dell’Esquilino

Lunedì 28 febbraio verrà presentata ufficialmente presso il Museo Nazionale Romano - Palazzo Massimo l'App "Museq". A prima vista potrebbe sembrare un evento come tanti altri, ma in realtà  questa app è stata pensata e realizzata tenendo presente le grandi potenzialità che l'odierna tecnologia applicata alle telecomunicazioni ci mette a disposizione. Non solo grazie alla geolocalizzazione riconosce automaticamentte il monumento che abbiamo dinanzi e ne descrive il nome, la storia e le caratteristiche principali ma grazie a dei "totem" che saranno installati in vari luoghi del Rione  sarà possibile avere delle notizie più approfondite e conoscere anche tutto ciò che è presente negli immediati dintorni. Un grazie alla GRUPPO META che ha ideato e realizzato questa app innovativa e che ha scelto l'Esquilino come primo luogo per testarla ed utilizzarla. Siamo certi  che questa iniziativa avrà il successo che merita e che presto molti altri luoghi a Roma, in Italia e perchè no, in tutte le città d'arte del mondo,  si vorranno dotare di uno strumento così innovativo per valorizzare il proprio patrimonio storico, artistico e culturale.

L'app (gratuita) è già disponibile e scaricabile dai rispettivi store IOS e Android

Di seguito cliccando sull'immagine qui sotto si aprirà la pagina dedicata dal MIC all'evento con un ampia descrizione dei contenuti del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.